mercoledì 19 novembre 2014

CONFESSION

Come comportarsi, camminare in punta di piedi e dirlo con un sussurro o gridare ?
Quale delle due cose mi sento di fare? Nessuna. Vorrei stare qui sul mio divano per i prossimi giorni, invisibile a tutti, come se non esistessi. Ho paura. Io ho questo problema: non riesco a parlare apertamente con le persone, e tanto più una cosa è personale, tanto più mi chiudo in me stessa.
Non riesco a scriverlo neanche qui, ho paura che tutto finisca presto, anche se questo mondo, fatto di parole colme di speranza, delusione, gioia e tristezza, fatto di donne come me è l' unico che mi capisce al mille per mille. Che non giudica.
Ieri ho ritirato le beta, sono 2855 ed io ho paura. Mr Melly non capisce perché non sono felice. Perché non voglio dirlo. Io non riesco a spigare, che me la faccio addosso.
E se quelle beta da un giorno all'altro si azzerano? Chi dice che tutto stia andando bene?
Lui pensava che quando sei incinta sei incinta punto e basta. Dopo nove mesi nasce il bambino.
Io con lui mi incazzo sempre perché non si informa, infatti manco sapeva cos'erano le beta e che i primi tre mesi sono i più delicati quindi la maggior parte delle mamme decide di non dirlo fino alla fine di questo periodo.
Dovrei dirlo perché è qualche giorno che non vado al lavoro. E la gente si chiederà come mai.
Dovrei dirlo perché dalla mamma non vado quasi più, e lei non capisce perché.
Lo so che non è una malattia, che molte di voi, cercatrici, riprendono il lavoro come nulla fosse. Ma io ho PAURA. Io nella mia vita ho sempre messo prima gli ALTRI, anche sopra i miei interessi, anche privandomi del mio tempo, sono sempre andata al lavoro, anche malata, ho sempre dato disponibilità per cambi turni, straordinari.. E per questo che mi continuo a giustificare. Se ora sto mettendo ME PRIMA di tutto. Semplicemente non sono abituata. Ad avere segreti, a dire di no alla gente.
Ma ora, io vengo prima di tutti. La mia tranquillità è la cosa più importante. E non mi devo giustificare se non me la sento di andare al lavoro. In undici anni sono stata a casa due settimane.
E' la prima volta che mi assento per un periodo così lungo. E' che io ho paura. Ho paura a dirlo.
Le parole che volevo pronunciare, già da un po'.
Sono incinta.
Ecco, l'ho detto.

9 commenti:

  1. Che bellissima notizia!!!! Sono beta molto ciccione se sei al 14 pt!
    Sul fatto di dirlo o no..tu mi hai letta, e sai come la sto vivendo io, ma ti faccio un riepilogo giusto per farti sorridere:
    l0ho detto, alla 6 settiman circa, a una persona molto particolare.
    Poi, ai miei genitori e e amia suocera...alla fine della 16 settimana (con calma eh?)
    A un'amica e un amico, intorno alla 18°esima.
    Ora, vale a dire all'inizio della 25°, cominciamo a lasciarlo dire in giro a mia madre, e a dirlo un po'..anche se, per esempio, ai parenti di lui ancora non si è detto...
    P.s. Gli uomini non si informano, non conoscono e non sanno. Anche mio marito era convinto che tra le beta e il parto il resto fosse una specie di passeggiata di salute. Ora, pian pianino, sta capendo. e ti dico..ORA :-)

    RispondiElimina
  2. Era il 18pt..le prime dopo 11pt erano un po' bassine,44, quindi non ero molto tranquilla.. al mio lui ho fatto leggere i forum riguardo alle beta e un pochino si è reso conto che non è proprio una cosa così scontata, e mi ha pure rimproverata dicendomi che gli faccio venire l'ansia..

    RispondiElimina
  3. Mi sembrano belle, queste del 18 pt!!!

    Anche mio marito mi dice che gli faccio venire l'ansia, e tante cose non le vuole sapere...uff..

    RispondiElimina
  4. Sono arrivata al tuo blog nel momento migliore! :)
    Io Pick up sabato.
    Quello che mi immagino, se mai il test sarà positivo, è che mi verrà una crisi di terrore. Però poi mi dovrò arrendere e decidere: o passare il resto del tempo ad avere paura rovinando la vita a me al marito e al possibile pargolo oppure decidere che ogni momento è donato, e finchè dura - 1 mese o 9 o tutta la vita - meglio gioire di ogni giorno andato bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In bocca al lupo! ti abbraccio forte:-)

      Elimina
  5. O mY GoD!!!!!!!piano piano urlo si!!!!!!!!!!!!
    solo qualche giorno fa parlavi delle altre donne (quelle fertili) beh!! ora in punta di piedi, in silenzio, sotto voce...puoi sentirti una donna speciale!! Leggere queste belle cose mi fanno stare troppo meglio, mi fanno sperare anche per me che sto per iniziare un ciclo di Icsi..sono felice per te..davvero!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie..io non ci credo ancora, mi sembra impossibile.. in bocca al lupo per il tuo percorso..

      Elimina
  6. Ciao!
    Sono capitata qui per puro caso, anche se la mia storia non ha nulla - proprio nulla - a che vedere con la tua, ance perché sono ancora una studentessa e non ho intenzione di diventare mamma nacora per un bel po'.
    Però sono felicissima di essere capitata sul tuo blog proprio adesso! Che fantastica notizia!
    Spero tutto vada per il meglio e ti seguirò molto volentieri!
    un grande abbraccio
    Minerva

    RispondiElimina
  7. Ciao piacere di fare la tua conoscenza! Speriamo vada tutto per il verso giusto..

    RispondiElimina